New York tra grattacieli e libertà

un viaggio emotivo alla scoperta di sé con

con Valeria Locati, psicoterapeuta

Si dice che New York sia la città che non dorme mai, in cui il realizzarsi di un sogno dipende dall’intensità con cui lo si immagina, dove l’energia è palpabile ad ogni affollatissimo incrocio.

In questo tour di una delle metropoli più affascinanti al mondo, scopriremo la bellezza e la potenza vitale dei grattacieli che sfidano l’infinito, conosceremo la percezione della libertà nella cultura newyorkese e viaggeremo alla scoperta delle emozioni personali che la città suscita.

In questo tour ci saranno momenti di riflessione e confronto di gruppo guidati da Valeria Locati. Oltre ai momenti di gruppo, ci saranno tempi liberi individuali in cui ragionare, scrivere, riflettere, e vivere New York attraverso domande e piccoli esercizi.

Sarà un’occasione per conoscersi attraverso il viaggio e attraverso una città che dona stimoli incredibili.

Una vera esperienza esclusiva, per un gruppo di massimo quindici persone.

22 – 29 maggio  2023

Dettagli

Programma

1° giorno: Lunedì 22 maggio

Ritrovo in aeroporto in tempo per il volo, incontro con il tour leader e con Valeria Locati, che ci accompagnerà in questo viaggio esperienziale alla scoperta di New York. All’arrivo, trasferimento privato fino all’hotel (4****, centrale) e check-in.

In base all’orario di arrivo potremo fare una prima esplorazione della zona di Times Square, che di notte dona sensazioni uniche, e sarà un forte primo impatto con la città.

Pernottamento.

2° Giorno Martedì 23 maggio

Dopo la colazione a buffet, ritrovo nella hall. Ci sarà la vera e propria presentazione del percorso, con una prima attività sulle emozioni.

Questa mattina ci dirigeremo a Ellis Island per visitare uno dei simboli della Grande Mela, che racchiude in sé parte della storia e della cultura su cui si è fondata e si fonda New York: la Statua della Libertà. Qui parleremo di libertà, sogni e speranze.

Pranzo libero a Battery Park.

Nel pomeriggio, ritrovo per visitare la zona di Wall Street, il memoriale del 9/11 e il World trade center, luoghi che hanno segnato la storia di tutti. Riflessioni di gruppo sulla paura e l’inaspettato. Tempo libero per passeggiare in zona.

Cena libera e pernottamento.

3° Giorno Mercoledì 24 maggio

Colazione a buffet.

Nel mattino ci trasferiamo con i mezzi a Dumbo, e facciamo un giro della zona adiacente il Brooklyn Bridge park, la promenade, il Carousel e il Manhattan Bridge.

Momento di gruppo prima di salire sul ponte: lettura e riflessione sui propri luoghi sicuri, sui processi di conquista e sull’identità dello skyline di una città.

Camminata del ponte di Brooklyn, arrivo a lower Mahnattan. Trasferimento a Washington Square Park e giro del Village.

Pranzo libero nel Village.

Pomeriggio libero per visita della zona e risalita della Broadway passando per Union Square, FlatIron Building fino all’Empire State Building. 

In base all’orario e al programma, salita e momento di gruppo: riflessione su libertà ed emozioni, sullo stare al centro del mondo.

Cena di gruppo inclusa nel programma.

Pernottamento.

4° Giorno: Giovedì 25 maggio

Colazione a buffet e ritrovo nella hall.

Nel mattino ci dirigiamo nella zona Hudson Yards. Momento di gruppo davanti al Vessel, una struttura architettonica a nido d’ape costruita per la riqualificazione di Hudson Yards. Lettura e riflessione sulla città che non svetta, design e abitazioni, immagini di sé e immagini architettoniche. Inclusione, apertura, innovazione.

Pranzo libero al Chelsea Market.

Nel pomeriggio faremo una visita guidata con guida locale di lower Manhattan, per cercare di approfondire la storia e l’atmosfera dei quartieri di Tribeca, Chinatown, Little ItalySoho.

Cena libera e pernottamento.

5° Giorno: Giovedì 25 maggio

Colazione a buffet e ritrovo nella hall.

Nel mattino ci dirigiamo nella zona Hudson Yards. Momento di gruppo davanti al Vessel, una struttura architettonica a nido d’ape costruita per la riqualificazione di Hudson Yards. Lettura e riflessione sulla città che non svetta, design e abitazioni, immagini di sé e immagini architettoniche. Inclusione, apertura, innovazione.

Pranzo libero al Chelsea Market.

Nel pomeriggio faremo una visita guidata con guida locale di lower Manhattan, per cercare di approfondire la storia e l’atmosfera dei quartieri di Tribeca, Chinatown, Little ItalySoho.

Cena libera e pernottamento.

6° giorno: Venerdì 26 maggio

Colazione a buffet. Nella giornata di oggi, al mattino o al pomeriggio (sulla base del calendario delle messe) faremo la visita guidata di Harlem.

Pranzo libero.

Pomeriggio libero per lo shopping nella zona Herald’s Square.

Ritrovo al Top of the Rock a Rockefeller Center per salita all’osservatorio al tramonto. Breve momento di gruppo: riflessione sulle luci, sull’esporsi e sul crescendo emotivo del cambiamento.

Cena di gruppo all’Hard Rock Café.

Pernottamento.

7° giorno: Sabato 27 maggio

Colazione a buffet.

Mattino a piedi fino a zona Radio City Music Hall sulla 6th avenue. Letture e riflessioni su performance, business, movimento, rumore, vita dei locals. Consegna attività sulle emozioni per la giornata. Visita individuale (già inclusa) al MoMa. Pranzo libero in zona.

Nel pomeriggio faremo una passeggiata nel famosissimo Central Park. Momento di gruppo: letture e riflessioni su questo microcosmo, mappe che non sono territori, people watching. Giro del parco in libertà.

Ci ritroviamo in tempo per una piccola Crociera che ci permetterà di vedere New York da una nuova prospettiva.

Cena libera e pernottamento.

8° giorno: Domenica 28 maggio

Colazione a buffet.

La mattinata sarà dedicata a esplorare meglio la Midtown: l’Empire State Building, Fifth Avenue, Public Library, Bryant Park, Grand Central Station. Sarà qui che faremo la chiusura del percorso: nella sala passeggeri di Grand Central.

Pranzo libero e pomeriggio libero per gli ultimi giri prima dell’appuntamento in hotel per il trasferimento privato all’aeroporto.

9° giorno: Lunedì 29 maggio

Rientro in Italia. Fine dei servizi.

La quota comprende

Voli della compagnia Emirates da Milano Malpensa a New York a/r
Franchigia bagaglio in stiva 23 kg + bagaglio a mano
Tasse aeroportuali (*ad oggi 09 novembre 2023; con possibile adeguamento entro 10 giorni prima della partenza)
Trasferimenti da e per l’aeroporto di New York
Sistemazione presso hotel 4 stelle, posizione centralissima (Hotel Riu Plaza Times Square o similare)
Colazione a buffet
Assicurazione medico-annullamento (incluso covid + massimale spese mediche 1 milione)
Due cene di gruppo
Due visite guidate di mezza giornata a piedi
Accompagnatore turistico
Accompagnatrice Valeria Locati
Metro Card valida per sette giorni
City Pass valido per l’ingresso a Empire State Building, Top of the Rock, Statua della Libertà e Ellis Island, Memoriale 11/9
Ingresso al MoMa
Crocierina Harbour Circle

La quota NON comprende

ESTA, il visto per entrare negli USA, che per ragioni di privacy deve fare in autonomia il cliente (circa 25euro, vi daremo tutte le info necessarie)
Mance (sono obbligatorie negli USA)
Pasti (tranne le colazioni in hotel e due cene di gruppo già incluse!!)
Visite ed escursioni facoltative
Spese personali e tutto quanto non espressamente menzionato ne “La quota comprende”.

Supplementi e riduzioni

ESTA, il visto per entrare negli USA, che per ragioni di privacy deve fare in autonomia il cliente (circa 25euro, vi daremo tutte le info necessarie)
Supplemento camera singola € 1116,00

New York tra grattacieli e libertà

da  3.399

New York tra grattacieli e libertà
Prossima partenza
22 maggio 2023
confermato
Solo € 500 di acconto a persona per prenotare